Eventi - CAPODANNO 2018 | Teatro La Fenice

CALENDARIO

Seleziona l’Icona
VISUALIZZA CALENDARIO COMPLETO

CAPODANNO 2018



Venezia: Teatro La Fenice

Direttore: Myung-Whun Chung

Soprano: Maria Agresta ⎮ Serena Farnocchia

Tenor: Michael Fabiano

Tv (luned 1 gennaio): Rai 1 diretta 12:20⎮Rai 5 replica 18:20 ⎮ Radio 3 differita 20:20

durata complessiva: 2h0'
prima parte: 0h45'
intervallo: 0h20'
seconda parte: 0h55'

Date e orari

Giorno

Data

Ora

Descrizione

Vendita

gio

28/12/2017

20:00

---

Non disponibile

ven

29/12/2017

20:00

---

Non disponibile

sab

30/12/2017

17:00

---

Non disponibile

dom

31/12/2017

16:00

---

Non disponibile

lun

01/01/2018

11:15

Rai 1 diretta 12:20 ⎮ Rai 5 replica 18:20

Non disponibile



PROGRAMMA

prima parte

Antonín Dvořák Sinfonia n. 9 in mi minore, Op. 95 Dal nuovo mondo


seconda parte

Georges Bizet Carmen: Prélude

Giuseppe Verdi
La traviata: «Di Madride noi siam mattadori»

Jacques Offenbach
Les Contes d’Hoffmann: Barcarolle

Giuseppe Verdi
Rigoletto: «Questa o quella per me pari sono»

Giacomo Puccini
Gianni Schicchi: «O mio babbino caro»

Amilcare Ponchielli
La Gioconda: Can-can dalla Danza delle ore

Gioachino Rossini
L’italiana in Algeri: Sinfonia

Giacomo Puccini
Turandot: «Nessun dorma»

Giuseppe Verdi
Otello: Ballabili Canzone greca, Danza, La muranese, Canto guerriero

Giacomo Puccini
Madama Butterfly: «Un bel dì vedremo»

Giuseppe Verdi
Nabucco: «Va’ pensiero sull’ali dorate» La traviata: «Libiam ne’ lieti calici»


Soprano
Maria Agresta (28, 31 - 1/1/2018)
Serena Farnocchia (29, 30)


Tenore Michael Fabiano 

Orchestra e Coro del Teatro La Fenice
Direttore Myung-Whun Chung

Maestro del Coro Claudio Marino Moretti


La prima parte del concerto sarà, come d’abitudine, esclusivamente orchestrale. La seconda parte, che vedrà anche la partecipazione dei solisti e del coro, sarà invece dedicata al melodramma e si concluderà, come è tradizione dei Concerti di Capodanno della Fenice, con il coro «Va’ pensiero» dal Nabucco e il brindisi «Libiam ne’ lieti calici» dalla Traviata di Giuseppe Verdi.