CALENDARIO

Seleziona l’Icona
VISUALIZZA CALENDARIO COMPLETO

PREMIO UNA VITA NELLA MUSICA - SIR JOHN ELIOT GARDINER



Teatro La Fenice: Sale Apollinee (ingresso libero)

Date e orari

Giorno

Data

Ora

Descrizione

Vendita

mar

20/06/2017

12:00

INGRESSO LIBERO

Non disponibile

PREMIO UNA VITA NELLA MUSICA 2017
fondato da Bruno Tosi - trentesima edizione a SIR JOHN ELIOT GARDINER

e PREMIO SPECIALE UNA VITA NELLA MUSICA GIOVANI
quinta edizione

alla musicologa LIANA PÜSCHEL
al gruppo MDI ENSEMBLE
al compositore DANIELE GHISI


Comitato scientifico
Mario Messinis presidente, Oreste Bossini, Massimo Contiero, Andrea Estero, Gian Paolo Minardi, Giorgio Pestelli, Francesca Valente

Nel corso della cerimonia verrà eseguito il seguente programma musicale

Filippo Perocco
Dai Preludi (2015)
Quinto per flauto, clarinetto, pianoforte preparato, violino, viola, violoncello

Daniele Ghisi
dalla raccolta Meccanica del quotidiano (2013) per pianoforte: Sortie Finché morte Eccetto Vercurago

MDI ENSEMBLE

INGRESSO LIBERO


A Sir John Eliot Gardiner va il Premio Una vita nella musica 2017. Il maestro inglese, che sarà impegnato alla Fenice nel mese di giugno in qualità di direttore musicale e regista del progetto internazionale «Monteverdi 450», riceverà il prestigioso riconoscimento nell’ambito di una cerimonia di consegna a ingresso libero che si svolgerà martedì 20 giugno 2017, alle ore 12.00, nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice. Il Premio Una vita nella musica – fondato nel 1979 da Bruno Tosi per celebrare le personalità più illustri della scena musicale internazionale – raggiunge così la sua trentesima edizione. Il comitato scientifico formato da Mario Messinis (presidente), Oreste Bossini, Massimo Contiero, Andrea Estero, Gian Paolo Minardi, Giorgio Pestelli e Francesca Valente ha inoltre assegnato alla musicologa Liana Puschel, al gruppo Mdi Ensemble e al compositore Daniele Ghisi il Premio Una vita nella musica Giovani, categoria speciale dedicata alle nuove generazioni della quale si celebra quest’anno la quinta edizione. Nel corso della cerimonia di premiazione, Mdi Ensemble eseguirà il Quinto dai Preludi per flauto, clarinetto, pianoforte preparato, violino, viola e violoncello (2015) di Filippo Perocco e tre brani dalla raccolta Meccanica del quotidiano per pianoforte (2013) di Daniel Ghisi.