CALENDARIO

Seleziona l’Icona
VISUALIZZA CALENDARIO COMPLETO

GIUSEPPE VERDI, UN BALLO IN MASCHERA



Venezia: Teatro La Fenice

Direttore: Myung-Whun Chung

Regia: Gianmaria Aliverta

Scene: Massimo Checchetto

Costumi: Carlos Tieppo

Date e orari

Giorno

Data

Ora

Descrizione

Vendita

ven

24/11/2017

19:00

Turno A

Acquista online

dom

26/11/2017

15:30

Turno B

Acquista online

mer

29/11/2017

19:00

Turno D

Acquista online

ven

01/12/2017

19:00

Turno E

Acquista online

dom

03/12/2017

15:30

Turno C

Acquista online

cast

Riccardo Francesco Meli
Amelia Kristin Lewis
Renato Vladimir Stoyanov
Oscar Serena Gamberoni
Silvano William Corrò

Direttore Myung-Whun Chung
Regia Gianmaria Aliverta
Scene Massimo Checchetto
Costumi Carlos Tieppo

Orchestra e Coro del Teatro La Fenice
maestro del Coro Claudio Marino Moretti

nuovo allestimento Fondazione Teatro La Fenice

sopratitoli in italiano e in inglese








Un ballo in maschera è un’opera in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Antonio Somma (Udine, 1809 — Venezia, 1864), a sua volta tratto da libretto di Eugène Scribe Gustave III, ou Le Bal masqué, per Daniel Auber. Avvocato, poeta, librettista, sovrintendente del Teatro Grande di Trieste, patriota e irredentista, il Somma rifiutò di associare il suo nome al libretto dell’opera a causa dei cambi di scenari e di personaggi che furono imposti dalla censura borbonica. L’opera, originariamente concepita per il Teatro San Carlo di Napoli, doveva intitolarsi Una vendetta in domino , l’azione doveva svolgersi in Svezia e doveva concludersi addirittura con la morte del re. Ma fu giudicata un po’ troppo ardita in pieno clima risorgimentale. Così l’azione fu spostata in America e la figura del re fu mutata in quella di Governatore. In questa forma andò in scena per la prima il 17 febbraio 1859 al Teatro Apollo di Roma