Marco Angius, concerto
Orchestra di Padova e del Veneto - Tenore ⎮ Enrico Casari
lun 25.02.2019

Marco Angius

Direttore d’orchestra e d’ensemble, ha diretto Ensemble Intercontemporain, London Sinfonietta, Tokyo Philharmonic, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino, Filarmonica Toscanini di Parma, Orchestra Haydn di Trento e Bolzano, Orchestra Verdi, Orchestra della Svizzera Italiana, Orchestre
de Lausanne, Orchestre de Nancy, Orchestra della Toscana, Pomeriggi Musicali, Luxembourg  Philharmonie, Muziekgebouw/Bimhuis di Amsterdam. Tra i teatri con cui ha collaborato si annoverano Opera di Firenze/Maggio Musicale Fiorentino, Comunale di Bologna, Regio di Torino, Lirico di Cagliari, Regio di Parma. Già direttore principale dell’Ensemble Bernasconi dell’Accademia Teatro alla Scala, dal settembre 2015 è direttore musicale e artistico dell’Orchestra di Padova e del Veneto, con cui ha all’attivo numerosi dischi e integrali sinfoniche (in particolare quelle di Beethoven e Schubert). Tra i suoi libri: Come avvicinare il silenzio (Rai Eri, 2007) e Del suono estremo (Aracne, 2014). Ha inaugurato la stagione 2016-2017 della Fenice con l’opera Aquagranda di Filippo Perocco (Premio Abbiati 2017), oltre a una nuova edizione del Prometeo di Luigi Nono al Teatro Regio di Parma. A Venezia ha diretto anche Aspern di Salvatore Sciarrino (2013).

Locandina

TEATRO LA FENICE

Direttore Marco Angius

TenoreEnrico Casari

 

Luigi Boccherini / Luciano Berio
Quattro versioni originali della Ritirata notturna di Madrid
sovrapposte e trascritte per orchestra

Ferruccio Busoni
Rondò arlecchinesco op. 46

Giuseppe Verdi
Macbeth: Ballabili

Giuseppe Verdi / Luciano Berio
Otto romanze per tenore e orchestra

Orchestra di Padova e del Veneto

I prossimi eventi

Gli appuntamenti della settimana

Teatro La Fenice usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione