Apollo et Hyacintus - Teatro La Fenice

Menu

Apollo et Hyacintus
musica di Wolfgang Amadeus Mozart | libretto di Rufinus Widl
da ven 07.10.2022 a sab 15.10.2022
Teatro Malibran
Seguici su
Teatro Malibran

Apollo et Hyacinthus è considerato il primo lavoro operistico di un Mozart appena undicenne. Si tratta di un breve dramma mitologico composto di cinque arie, due duetti, un terzetto e un coro, il tutto collegato da recitativi. Il libretto, del monaco benedettino Rufinus Widl, si ispira e rielabora la vicenda amorosa di Apollo e Giacinto raccontata nelle Metamorfosi da Ovidio (30/162-219). Il 13 maggio 1767 andò in scena negli intervalli della tragedia Clementia Croesi dello stesso Wild; i cantanti erano i suoi allievi del ginnasio di Salisburgo, il che spiega l’uso del latino per il testo. Nonostante le dimensioni ridotte e lo status non professionale dei suoi giovani primi interpreti, esso mostra con quanta precocità il compositore in erba fosse giunto a padroneggiare le ultime tecniche operistiche del Settecento.

nuovo allestimento Fondazione Teatro La Fenice
in collaborazione con Accademia di Belle Arti di Venezia

LA LOCANDINA

Orchestra e Coro del Teatro La Fenice
direttore Giancarlo Andretta
maestro del Coro Alfonso Caiani
regia Cecilia Ligorio
scene, costumi e luci Accademia di Belle Arti di Venezia

 

Oebalus Krystian Adam
Melia Barbara Massaro
Hyacinthus Kangmin Justin Kim
Apollo Raffaele Pe
Zephyrus Luigi Schifano

in lingua originale con sopratitoli in italiano

I prossimi eventi

Gli appuntamenti della settimana