Giuseppe Albanese in recital - Teatro La Fenice

Menu

Giuseppe Albanese in recital
Composizioni di Fano, Rendano, Cilea, Martucci, Gluck, Stravinskij, Debussy, Ravel
lun 08.11.2021
Sale Apollinee
Seguici su
Sale Apollinee

Novecento storico italiano
in collaborazione con
Archivio Musicale Guido Alberto Fano Onlus

Tra i più richiesti pianisti della sua generazione, Giuseppe Albanese debutta nel 2014 su etichetta Deutsche Grammophon con un concept album dal titolo “Fantasia”, con musiche di Beethoven, Schubert e Schumann. Segue nel 2015 il suo secondo album DG “Après une lecture de Liszt”, interamente dedicato al compositore ungherese. Nel marzo 2016 Decca Classics inserisce nel box con l’opera omnia di Bartók in 32 cd la sua registrazione (in prima mondiale) del brano “Valtozatok” (Variazioni)

LA LOCANDINA

Guido Alberto Fano
Intermezzo “Sogno sei bello”
Capriccio

 

Alfonso Rendano
Valse triste

 

Francesco Cilea
Canto del mattino op. 5

 

Giuseppe Martucci
Notturno op. 70 n. 2 in fa diesis minore

 

Christoph Willibald Gluck
Danza degli spiriti beati (Trascrizione di Giovanni Sgambati)

 

Igor Stravinskij
Suite da L’uccello di fuoco (Trascrizione di Guido Agosti)

 

Claude Debussy
Prélude à l’Après-midi d’un faune (Trascrizione di Leonard Borwick)

 

Maurice Ravel
La Valse

I prossimi eventi

Gli appuntamenti della settimana

Teatro La Fenice usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione