Ernani - Teatro La Fenice

Menu

Ernani

Giuseppe Verdi
Teatro La Fenice

Ernani fu la quinta opera di Verdi e la sua prima commissione dalla Fenice di Venezia, dove debuttò nel 1844. Verdi sapeva porre al centro della ribalta personaggi emarginati dalla società, si trattasse di un buffone gobbo in Rigoletto, di una cortigiana in Traviata, o di una principessa etiope ridotta in schiavitù (Aida). Spagna del XVI secolo: Don Giovanni d’Aragona, cui la guerra civile ha sottratto titolo nobiliare e ricchezze, è ora il bandito Ernani; eppure resta fedele al codice d’onore cavalleresco. La musica è puro Verdi, con cori travolgenti, arie appassionate e concertati emozionanti. La vicenda di tre uomini che corteggiano un’unica donna offre a Verdi l’occasione di esplorare le qualità espressive di tre tipi di voce maschile: tenore, baritono e basso.

con sopratitoli in italiano e in inglese
nuovo allestimento Fondazione Teatro La Fenice
in coproduzione con Palau de les Arts Reina Sofía di Valencia

LOCANDINA

Ernani Piero Pretti
Don Carlos Ernesto Petti
Don Ruy Gomez de Silva Michele Pertusi
Elvira Anastasia Bartoli
Giovanna Rosanna Lo Greco
Don Riccardo Cristiano Olivieri
Jago Francesco Milanese

 

Orchestra e Coro del Teatro la Fenice
direttore Riccardo Frizza
maestro del Coro Alfonso Caiani
regia Andrea Bernard
scene Alberto Beltrame
costumi Elena Beccaro
light designer Marco Alba

I prossimi eventi

Gli appuntamenti della settimana